mercoledì 13 gennaio 2021

Panini di Sant’Antonio

APrato l’antica tradizione toscana di consumare i panini di Sant’Antonio il 17 gennaio è sempre stata rispettata. Sono dei panini benedetti che estendevano la benedizione degli animali a tutta la popolazione.

venerdì 25 dicembre 2020

Santo Stefano il Patrono di Prato

Il 26 dicembre a Prato è un giorno speciale. E' la festa di Santo Stefano Santo, del Patrono della città. Passeggiando per Prato, però non ce ne accorgiamo, non c'è nessuna festa, anche perchè è già festa per tutti e non si lavora. Motivo? Si anticipa tutto all' 8 settembre.

venerdì 4 dicembre 2020

Piazza San Marco a Prato: dove si interrompono le mura

Piazza San Marco a Prato prende il nome dall’omonima Chiesa che con occhio attento possiamo scorgere in prossimità del Santuario della Madonna del Giglio, terza chiesa del culto mariano di Prato dopo La Pietà e il Soccorso.

sabato 29 agosto 2020

Il Sacco di Prato, un tragico evento storico

Il 29 Agosto del 1512 accadde a Prato uno degli avvenimenti più tragici della storia della città, quello che è poi passato alle cronache come Sacco di Prato

giovedì 20 agosto 2020

Villa il Mulinaccio a Vaiano: dai Conti Alberti ai Sassetti

La villa del Mulinaccio a Vaiano prese il nome da un antico mulino nei pressi di Schignano di proprietà dei Cadolingi e successivamente dei Conti Alberti. Tra la fine XV e gli inizi del XVI secolo, a costruire la villa furono però Francesco di Tommaso e suo figlio Cosimo Sassetti, avi di Filippo Sassetti (1540 - 1588) famoso viaggiatore delle Indie Orientali.

lunedì 27 luglio 2020

La mano di Musciattino sul Duomo di Prato?

La porta d’ingresso laterale del Duomo di Prato, nei pressi del Campanile, rimanda a una storia - leggenda legata al culto mariano della Sacra Cintola: Musciattino, un canonico pistoiese, tentò di impadronirsi del Sacro oggetto e per lui le cose andarono malissimo.

martedì 14 luglio 2020

Il Pulpito di Donatello e Michelozzo

Il Pulpito esterno di Donatello e Michelozzo del Duomo di Prato fu fatto commissionare nel 1428 e realizzato tra il 1434 e il 1438 dalla bottega di Donatello in funzione dell' ostensione della cintola.

lunedì 6 luglio 2020

Basilica di Santa Maria delle Carceri a Prato

La Basilica di Santa Maria delle Carceri è un gioiello di epoca rinascimentale e porta il titolo di Basilica minore dal 1939.

lunedì 29 giugno 2020

Un battistero di San Giovanni anche a Prato?

E' famoso e noto a tutti il Battistero di San Giovanni a Firenze, ma lo sapevate che anche a Prato è esistito un battistero dedicato allo stesso santo?

domenica 21 giugno 2020

Ospedale Misericordia e Dolce e il Palazzo degli Spedalinghi

A Prato, l' Ospedale della Misericordia e Dolce è una struttura del XIII secolo posto in via Dolce de' Mazzamuti, colui che fondò l'istituzione.