Il fiume Bisenzio, il fiume di Prato

Qual'è il fiume che scorre a Prato? E' il fiume Bisenzio che nasce in Val di Bisenzio prima di arrivare in città e poi unirsi all'Arno all'altezza di Signa dopo circa 48 km.

Palazzo Gini e Oratorio di Sant'Ambrogio

palazzo gini Situato nella più grande Piazza di Prato, Piazza Mercatale, Palazzo Gini appartenne ai Gini, famiglia pratese originaria di Cavagliano un paesino fra i monti della Calvana Pratese. 

Il maestoso Polittico Serristori di Mariotto di Nardo

Polittico di Mariotto di Nardo Acquistato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Prato nel 2007, il Polittico medievale di Mariotto di Nardo "Madonna col Bambino in Trono e Angeli" si trova nel Museo di Palazzo Pretorio.

Il Pulpito di Donatello e Michelozzo

Pulpito di Donatello e Michelozzo
Il Pulpito di Donatello e Michelozzo del Duomo di Prato fu fatto commissionare nel 1428 e realizzato tra il 1434 e il 1438 dalla bottega di Donatello in funzione dell' ostensione della cintola.

Corteggio Storico di Prato

L’ 8 Settembre di ogni anno a Prato si svolge il Corteggio Storico. L’evento celebra da ben otto secoli la natività della Madonna (8 settembre) e fin dal medioevo, accoglieva un numero incredibile di fedeli e curiosi che si accampavano a Prato qualche giorno prima preparandosi alla festa.

Pan o Schiacciata con l’uva

Schiacciata - Pan con l'uva Il Pan con l’uva detto anche schiacciata con l’uva è un dolce tipico della tradizione della cucina pratese e toscana formato da pasta di pane, tanti chicchi di uva nera, zucchero e olio d’oliva.

La Palla Grossa a Prato: alle origini del gioco del calcio

Importato, quasi per imitazione, dal calcio in costume fiorentino, l'Antico Gioco della Palla Grossa era praticato a Prato già alla fine del '500 anche se assunse delle caratteristiche autonome, che lo porteranno ad essere anticipatore del calcio e del rugby moderno. 

Il Tabernacolo del Mercatale di Filippino Lippi

Il Tabernacolo del Mercatale di Filippino Lippi
A Prato, uscendo da Piazza Mercatale, all'incrocio con via Santa Margherita, incontriamo dove si trovava il Tabernacolo del Canto del Mercatale, un luogo ricco di aneddoti e di storia dell'arte italiana.

Prato: "La Manchester della Toscana"

Denominata la città delle 100 ciminiere o la Manchester della Toscana, qualche anno fa il panorama di Prato poteva sembrare, nonostante il suo prezioso centro storico, una di quelle città ottocentesche descritte dai racconti di Charles Dickens.