venerdì 2 febbraio 2007

Prato Musei: dal Tessuto al Lippi

L'offerta museale e culturale a Prato non manca tra musei, case della memoria e gallerie private. Il Museo Pecci, è stato il primo museo di arte contemporanea in Italia. Il Museo del Tessuto è originale e unico nel suo tema e strettamente connesso alla storia della città. Unico anche nella sua collezione di meteoriti il Museo di Scienze Planetarie. Il Nuovo Museo di Palazzo Pretorio, rappresenta un tuffo nel Rinascimento e nel Medioevo con quadri della collezione del Museo Civico e mostre temporanee.

E' possibile acquistare la Pratomusei Card per visitare il Museo del Tessuto, il Museo Opera del Duomo, il Museo Pecci e il Museo di Palazzo Pretorio (E' acquistabile presso le biglietterie dei musei per 16 euro ed è valida per 3 giorni).



PRATO MUSEI:

Museo del Tessuto Via Puccetti 3 0574 611503. Il Museo della storia della principale attività economica cittadina con bellissima una collezione di tessuti rinascimentali. 

Museo Palazzo Pretorio Piazza del Comune 0574 1934996. Il Museo di Palazzo Pretorio con una collezione di quadri di Filippo Lippi, Filippino Lippi e opere di Donatello, Benedetto da Maiano e Andrea della Robbia.

Museo dell'Opera del Duomo Piazza del Duomo, 49 Tel. 0574 29339. Museo di Arte Sacra all'interno della Cattedrale che custodisce capolavori come l'originale Pulpito di Donatello e Michelozzo, le Esequie di San Girolamo di Filippo Lippi, alcune terracotte di Andrea della Robbia.

Centro Arte Luigi Pecci Viale della Repubblica, 277. Primo Museo di Arte Contemporanea in Italia. Riaperto nel 2016 dopo i lavori che hanno completamente trasformato l'esterno del Museo con il progetto dell'architetto olandese Nio.

ALTRI MUSEI 

Galleria degli Alberti Via degli Alberti 2, 0574 617359. Di prossima riapertura. La Galleria ha nella sua collezione quadri di Bellini, Caravaggio, Filippo Lippi. 

Castello dell’Imperatore P.za S. M. delle Carceri 05743820. Ingresso gratuito all'interno del Castello dell'Imperatore con bellissima visuale sulla città. 

Centro di Scienze Naturali via di Galceti, 74 0574 - 460503. Un centro di recupero per animali selvatici, dai cervi fino a pavoni. 

Quadreria Palazzo Comunale Piazza del Comune, 2 0574 1836220. Custodisce l'originale Bacchino  in bronzo di Ferdinando Tacca e una collezioni di quadri fra cui quelli di Alessandro Franchi e di Guido Dolci.

Museo Deportazione e Resistenza Via Cantagallo, 250 Figline 0574 470728. Museo della resistenza all'interno del borgo di Figline. 

Museo di Scienze Planetarie Via Galcianese, 20/h 0574 447777. Il Museo delle meteoriti di Prato. 

MUSEI A CARMIGNANO

Museo della Vite e del Vino P.zza V. Emanuele, 2 055 8712468

Museo Archeologico Artimino Piazza San Carlo 3 055 8718124. Museo con una collezione di reperti etruschi provenienti dalle vicine tombe etrusche. 

Parco Museo Quinto Martini Seano 055 8750111. Un parco con statue contemporanee dell'Artista Quinto Martini. 

MUSEI A POGGIO A CAIANO

Museo della Natura Morta Piazza dei Medici 14 Tel. 055-8798779

Museo Ardengo Soffici Via L. il Magnifico, 9 055 870128701

MUSEI A VAIANO

Museo della Badia di Vaiano Piazza Firenzuola, 15 0574 989461. Fu dimora del letterato Agnolo Firenzuola. Oggi è possibile visitare il suo appartamento e vedere come avveniva la vita monastica all'interno della comunità medievale e rinascimentale.

MUSEI A VERNIO

MUmat - Museo Macchinari Tessili P.zza Donatori di Sangue 1 0574/950478. Museo della tradizione tessile valbisentina all'interno di un ex luogo della produzione come il lanificio Meucci. 

Museo di Luicciana Cantagallo Tel 0574/95681