Museo di San Domenico a Prato

museo pittura muraleSituato in Piazza San Domenico a Prato, il Museo di San Domenico è all’interno del chiostro della Chiesa di San Domenico.


La struttura fu creata nel 1974 come ricovero di affreschi staccati, sinopie e graffiti che non fossero ospitabili nel luogo da dove provenivano.

Alla fine degli anni’90 all'interno del Museo di San Domenico sotto il nome di Museo di Pittura Murale di Prato sono confluiti i tesori della città, ovvero i capolavori del Museo Civico, che fu chiuso per il restauro di Palazzo Pretorio. 

Il Museo di Pittura Murale di Prato custodiva i tesori di Arte antica e Sacra in un’ambientazione estremamente suggestiva come il chiostro di San Domenico che accoglie le spogli del drammaturgo pratese Sem Benelli.

Adesso il Museo di San Domenico ospita mostre di Arte Contemporanea, nel pieno centro storico di Prato. 

All’interno del Museo di San Domenico sono presenti anche gli affreschi di Palazzo Vai che costituiscono un rarissimo esempio di affreschi da esterni per palazzi del fine quattrocento e raffigurano scene ludiche di vita rinascimentale.

Indirizzo Museo Pittura Murale: Piazza San Domenico tel. 0574440501.

Coordinate Navigatore satellitare Gps: (43.88232,11.094325)

Come Arrivarci: Lam verde fermata San Domenico e Lam blu fermate San Domenico e Savonarola.

Ingresso*: Prezzo del biglietto (in vigore dal 1° gennaio 2009) Biglietti acquistabili presso la biglietteria Museo di Pittura Murale.

Biglietto intero: 5.00 € Biglietto ridotto: 3.00 €. Biglietto cumulativo: oltre all'ingresso al Museo di Pittura Murale – Mostra I Tesori della città, comprende anche l'ingresso al Museo dell’Opera del Duomo e al Castello dell'Imperatore: intero 8.00 € / ridotto 5.00 €

*Agosto 2014 il Museo è temporaneamente chiuso