Vergaio: frazione di Prato

vergaio Altro “popolo” del distretto pratese è Vergaio noto per essere il paese dove è cresciuto Roberto Benigni, situato nella parte ovest della città tra Tobbiana e Capezzana.

Sembra che il nome Vergaio risalga alla presenza di un vergaio cioè di un bosco castagneto in rinascita dopo il taglio.

Veduta area di Vergaio
La zona di Vergaio si è sviluppato intorno alla Chiesa di San Martino, in località Sorniana, costruita nel X secolo.
Il patronato della Chiesa passò prima ai Guazzalotti, poi ai Medici e infine ai Lorena. La chiesa fu però restaurata nel 1825.

La frazione di Vergaio appare nelle scene iniziali nel film Tuttobenigni del 1983 durante una gara di paese.

A Vergaio passa la sua infanzia Roberto Benigni, il celebre attore non si è mai dimenticato di ricordarlo anche durante la Notte degli Oscar il 24 marzo del 1999 a Hollywood, quando vi fu una diretta tv che collegava la capitale mondiale del cinema con la frazione di Prato.

Ogni Novembre a Vergaio si organizza Passioni D’Autunno una rassegna dedicata al cioccolato e alle castagne.