Vigna Grumarello Riserva: un vino della Fattoria di Artimino

artimino La proprietà di Artimino, con i suoi 730 ettari di terreno nel verde delle colline toscane, con la sua Villa Medicea La Ferdinanda, il borgo e gli antichi casali produce il Vigna Grumarello Riserva.

Si tratta di un vino prodotto rosso rubino dai riflessi granati vivace e brillante che viene tenuto per circa 2 anni in botti di rovere, i complementari in Barriques per 12 mesi e almeno 1 anno di affinamento in bottiglia. E’ un vino asciutto senza asperità, morbido, rotondo e tuttavia pieno e severo; ha la stoffa molto curata e buon carattere. Ha una gradazione alcolica di 13,5° e si accompagna con arrosto di carne rossa, pollame nobile e cacciagione.

villa grumarello riserva artiminoLa fattoria di Artimino possiede 86 ettari di splendide vigne esposte a mezzogiorno, una varietà di nobili vitigni legata al territorio ed alla sua tradizione, come il Sangiovese, il Cabernet Sauvignon, il Canaiolo, il Trebbiano, il San Colombano, il Mammolo e l’Occhio di Pernice, insieme ai recenti impianti di uve semi-aromatiche, come Riesling, Sauvignon Blanc e Chardonney.

I 2.500 mq. delle cantine, ha ritenuto necessario dotarsi delle più avanzate tecnologie e di moderni impianti produttivi.
La naturale vocazione vinicola delle sue terre meravigliose è testimoniata dall’esigenza fin dal tempo degli Etruschi di un centro agricolo dedito alla coltivazione della vite e dell’olivo.
Dal 2007 la direzione tecnica è affidata al Dott. Igor Fiorini, che coadiuvato dall'enologo Claudio Faucci, sta realizzando profondi cambiamenti volti a creare una gamma di vini che siano il connubio fra tradizione e aspettative di un mondo in continua evoluzione.