Il Melone Retato Pratese

melone retato pratese
Il melone retato pratese è una particolare varietà di melone di cui si ha traccia già nel ‘700 per la sua presenza particolarmente richiesta nei banchi dei mercati cittadini.

Per dare un’idea di quanto questo frutto fosse di qualità, ritroviamo il melone retato pratese perfino tra i prodotti che il poggese Filippo Mazzei fece inviare nel 1773 in Virginia selezionandolo tra i migliori dell’epoca.

Il Melone Retato Pratese è un frutto estivo che si accompagna molto bene con il prosciutto ed altri affettati, è stato riscoperto di recente dall’orto di didattico dello Slow Food di Prato del Parco delle Cascine di Tavola.

Fra le caratteristiche del melone retato si evidenzia una buccia particolarmente rugosa e spessa, il colore arancio vivo della polpa e un profumo molto intenso, la raccolta del frutto è prevista per il periodo luglio-agosto.