La vita di Filippo Mazzei

Il gentiluomo dei tre mondi, le avventure di Filippo Mazzei di Gianni Fazzini, edito da Gaffi Editore nel 2008, è un libro sulla vita di un poggese d'eccezione quel Filippo Mazzei che visse a cavallo tra il '700 e l'800 e che riuscì a essere diretto spettatore della storia del suo tempo.

Filippo Mazzei, nato a Poggio a Caiano nel 1730, si laureò in medicina e esercitò la professione di medico in Italia e in Turchia, poi divenne amico di Thomas Jefferson e di Franklin; fu spettatore dei fatti americani e poi agente del re Stanislao di Polonia.

Qui infatti collaborò alla stesura della costituzione polacca. All'interno di queste pagine, Filippo Mazzei viene dipinto come un avventuriero alla ricerca di successo, donne e denaro che viene portato dagli eventi negli scenari dove si ambierà il corso della storia: Smirne, Londra, Parigi dopo la rivoluzione francese, sono solo alcune città in cui visse uno dei poggesi più famosi al mondo.