Teatro Metastasio di Prato

Teatro Metastasio
Il Teatro Metastasio di Prato, opera del 1827 - '30 dell'architetto fiorentino Luigi Cambray - Digny, fu costruito nel nome dei canoni della Restaurazione seguendo un classicismo rigoroso che sfociò in una sala interna a forma di ferro di cavallo con tre file di palchi e con decorazioni e stucchi.

Il preesistente Teatro dei Semplici non bastava infatti più: la città era cresciuta ed il teatro era a rischio incendi perchè realizzato interamente in legno. Nacque così un comitato che scelse il sito per la costruzione e che nel 1826 affidò la redazione del progetto a Luigi Cambray - Digny, allora gonfaloniere del Comune di Firenze.

Teatro - Metastasio - Prato

Il Teatro Metastasio colpisce ancora oggi per la facciata a forma di curva e per gli stucchi, gli ori e le decorazioni interne. Gli affreschi all'interno del Teatro Metastasio sono del pittore pratese Antonio Marini che dipinse a tempera anche il sipario.

Dichiarato Teatro Stabile della Toscana, il Teatro Metastasio è uno dei più importanti teatri italiani di prosa, attori e registi di primo piano sono passati di qui perfino il grande Eduardo de Filippo.

Fondazione Teatro Metastasio di Prato via B. Cairoli 59, 59100 Prato 
Sito web Teatro Metastasio: http://www.metastasio.net/