Villa Leonetti Benelli a Santa Cristina

Villa Leonetti Benelli - Santa Cristina Prato A due passi dalla Giolica, seguendo via del Poggio Secco a Prato, incontriamo la Villa di Santa Cristina, detta Villa Leonetti Benelli, che sfoggia una delle più belle scalinate d’ingresso della città.

Si tratta di una villa in stile neo settecentesco con un grande giardino con cipressi, lecci e pini.

E’ qui che visse gli ultimi anni un personaggio pratese di spicco di fine settecento quale Giovacchino Carradori (1758-1818), scienziato che scoprì per primo il concetto della fotosintesi.

Lavorò anche per il governo Toscano per lo studio dell’ epizozia bovina, malattia diffusa all’epoca fra gli allevamenti del Parco delle Cascine di Tavola.

Riferimenti: Biografia degli Italiani illustri nelle scienze: lettere ed arti, Emilio de Tipaldo, 1838, Il Bel Prato – Renzo Fantappiè, 1983.