Pappardelle sulla lepre

Pappardelle - lepre La cucina pratese è tipicamente una cucina toscana per cui possiamo parlare delle pappardelle sulla lepre, un piatto invernale che è tipicamente in uso in tutta la regione.
Ovviamente il termine sulla è tipicamente toscano, intende pappardelle al sugo di lepre, un ragù saporoso classificabile tra i prodotti della cacciagione.


Le pappardelle sono un tipo di pasta all'uovo simile alle fettuccine e alle tagliatelle ma molto più larghe. Questi tipi di pasta all'uovo si differenziano fra loro proprio per la larghezza e si possono preparare a mano e in quel caso sono ancora più buone. Bisogna tenere presente che le pappardelle non superano mai i 2-3 cm di larghezza.

Per quanto riguarda la lepre, sono animali che popolano i nostri boschi e che hanno carni molto più saporite del coniglio. La sua cottura deve essere attenta perchè il sapore è forte e deve essere "mascherato" con vino, spezie e verdure.

Preparazione delle Pappardelle sulla lepre:
Tagliare la lepre a piccoli pezzi scartando tutti gli ossicini.
Mettere i pezzetti di lepre in infusione con del buon vino rosso, cipolla, sedano, carota, foglie di alloro, rosmarino, salvia, e bacche di ginepro facendo attenzione che la carne resti tutta coperta dal liquido e tenercela per un giorno intero.
Tritare insieme prezzemolo, aglio e facendoli rosolare con olio di oliva assieme ai pezzetti di lepre sgrondati, aggiungere anche le verdure della marinatura, la marinatura stessa e del pomodoro pelato.
A metà cottura, per rendere il sugo più vellutato, passare le verdure al setaccio, terminare la cottura aggiustando di sale e di pepe.

Ingredienti pappardelle sulla lepre per 4 persone:

250 g di pappardelle, 1 lepre di 700 g pronta per la cottura, 1 carota tritata e 1 cipolla, 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva di Carmignano, 1 dado di brodo di carne, mezzo litro di vino rosso, una costa di sedano tritato, 2 foglie di alloro, bacche di ginepro, salvia, rosmarino, sale e pepe nero in grani.

Preparazione delle pappardelle sulla lepre:
20 minuti, 8 ore per la marinatura della lepre
Cottura: 2 ore e 40 minuti